CONSIGLI PER IMBOTTIGLIARE

1)Le damigiane e le bottiglie devono essere ben pulite e lavate.Attenzione a non usare detersivi forti con il rischio di lasciare il sapore sulle bottiglie.USARE BOTTIGLIE GROSSE,PIU' SONO GROSSE E PIU' AUMENTA LA SICUREZZA in quanto tengono la pressione.

2)Il vino secco va imbottigliato dopo 3-4 giorni circa dall'acquisto delle damigiane quando e' fresco ed entro 3 giorni quando la temperatura e' piu' alta,il vino dolce va imbottigliato entro 3 giorni dall'acquisto.

3)Si consiglia di imbottigliare il vino dolce nei primi tre mesi dell'anno perche' il freddo permette un fermentazione piu' lenta e graduale,mentre il vino secco va bene da marzo in poi.Il tutto dipende poi da dove si conserva il vino.

4)Il vino va conservato in un luogo buio e fresco,ad una Temp.Max. di 18C. Non attenersi a queste indicazioni mette a rischio la qualita' del Lambrusco,che e' garantita al momento dell'acquisto sia dal nome della cantina che lo vende che da una serie di verifiche ad opera del consorzio dei produttori.

5)Le bottiglie vanno riempite fino a 8 cm. dal raso bocca,piu' il vino e' dolce e piu' il livello va tenuto basso.

7)La conservazione in luogo fresco deve essere costante,anche nel periodo estivo, in qualunque stanza il punto piu' fresco e' per terra.

8)Il momento migliore per imbottigliare,secondo quelle che molti ritengono credenze popolari,segue le fasi lunari.Meglio evitare giornate ventose o con condizioni atmosferiche troppo estreme.

9)E' consigliabile far maturare il vino in bottiglia almeno 3 mesi prima del suo consumo.